Letteratura

Nina dei Lupi – Recensione

La Grande Estinzione

Nina dei Lupi è un romanzo dello scrittore Alessandro Bertante, uscito nel 2011 per Marsilio (e poi ripubblicato nel 2019 per Nottetempo) primo scritto della Trilogia del Mondo Nuovo arrivata per il momento al secondo capitolo con Pietra Nera, uscito per Nottetempo nel 2019.

Il sistema mondo crolla, un evento non meglio determinato chiamato da chi sopravvive La Sciagura decima l’umanità e la degrada ad uno stadio brutale. L’evento potrebbe essere una guerra batteriologica sfuggita di mano, o una tempesta solare senza fine, o magari qualche nuova arma, ma comunque la società civile va in pezzi, si accartoccia e si ripiega su se stessa ed inizia ad usare la violenza come sola unità di misura. Tabula rasa dei saperi, si ritorna ai bisogni primari, cibo in primis. Bande di predoni girano come avvoltoi. Ma alcune comunità isolate si salvano, e fra queste la comunità del borgo montano di Piedimulo, collegato…

View original post 408 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: