Letteratura Società

Adolescenze letterarie

Se continuiamo a tenere vivo questo spazio è grazie a te. Anche un solo euro per noi significa molto. Torna presto a leggerci e SOSTIENI DOWNTOBAKER

La Grande Estinzione

La poesia non salva la vita. La cultura non è un salvagente. Nell’immaginario dell’emergenza – non necessariamente quello generato da una pandemia – non è ancora chiaro che cosa, nell’ordine dei beni immateriali, possa fare la differenza tra la vita e la morte. Come prepararsi, quali cose avere in casa, dove rifugiarsi? La realtà è ordinata come dicono alcuni, Homo homini lupus, darwinismo sociale, neoliberismo, o come è possibile con certi altri procedurali come prosocialità, cooperazione, mutuo appoggio. Su queste cose possiamo avere delle idee più o meno precise, più o meno operative, ma passare dai beni-rifugio ai beni-dello-spirito è un’operazione insidiosa. Sembrano dialoghi con un’entità immaginaria. Ogni inserimento in un elenco prevede un’assegnazione di valore e una prospettiva. A meno di scivolare in forzature metaforiche che scontentano tutti, cultura e poesia non si sa bene a che cosa servano in un piano di evacuazione, in un protocollo di…

View original post 1.670 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: