110 fra disegni e dipinti di J.R.R. Tolkien: della Terra di Mezzo e oltre.

di Colin Marshall (traduzione di Terry Passanisi)

J.R.R._Tolkien_-_Glaurung_sets_forth_to_seek_Turin

Qualche anno fa, è apparso in rete un articolo che parla delle copertine disegnate personalmente da J.R.R. Tolkien per la trilogia del Signore degli Anelli, romanzo che ha reso indimenticabile il nome del creatore del più fervente immaginario in prosa mai scritto, ma che, come contrappasso, ha oscurato la sua produzione di illustratore e di pittore. Tolkien non si è solo limitato a realizzare la grafica per le copertine dei propri libri. Ci si può fare un’idea, se ben lontana dalla realtà, della vastità dell’arte visiva dello scrittore visitando la galleria di The Tolkien Gateway che propone oltre 100 immagini realizzate dallo stesso; esse svelano ulteriori paesaggi, lettere, architetture e interni delle stesse, e tutto il bestiario possibile dentro la mente del creatore della Terra di Mezzo.

J.R.R._Tolkien_-_West_Gate_of_Moria

Molte di queste immagini sono accompagnate da una descrizione della loro provenienza, che è possibile scoprire cliccando sulle miniature presenti nella galleria. La prima immagine in alto mostra il dipinto di Tolkien del 1927 Glaurung sets forth to seek Turin, pubblicata per la prima volta sul Silmarillion Calendar del 1978. “Il titolo è in inglese antico, linguaggio che J.R.R. Tolkien preferiva spesso quando scriveva in uno stile formale,” è spiegato in The Tolkien Gateway, ed è fatto notare che “al tempo del dipinto il nome del Padre dei Draghi era Glórund e non ancora Glaurung”; aggiungono anche che “l’ingresso al Nargothrond è visto qui come un arco singolo, a differenza delle triple porte illustrate in disegni successivi.”

È possibile vedere qui sopra il disegno a pastello eseguito da Tolkien per la Porta Ovest di Moria, una scena presente ne La compagnia dell’Anello descritta così: “Oltre l’acqua minacciosa sono state innalzate immense scogliere, le loro facce severe e pallide nella luce sbiadita: definitive e invalicabili.” L’ultima immagine dell’articolo mostra l’interpretazione di Tolkien di Casa Baggins, la residenza di un certo Bilbo a noi tutti noto: “Colorato da H.E. Riddett e pubblicato per la prima volta nell’edizione inglese da collezione e, poi, in una nuova edizione della traduzione olandese (entrambi del 1976) de Lo Hobbit”. Qui sotto, invece, si può vedere un abbozzo del 1911 della molto meno fantasiosa fattoria del signor Lamb, a Gedling, nel Nottinghamshire, dove visse la zia dello scrittore e dove tutto, si presume, cominciò a prendere forma nella mente del giovane diciannovenne John Ronald Ruel.

J.R.R._Tolkien_-_Lambs_Farm_Gedling

Oltre a esaminare nei minimi dettagli le immagini pubblicate su The Tolkien Gateway, sarebbe il caso di dare un’occhiata al libro di Wayne G. Hammond e Christina Scull, J.R.R. Tolkien: Artist and Illustrator. Alcuni seguaci ortodossi di Tolkien potrebbero preferire, com’è normale che sia, mantenere una visione personale dell’universo del Signore degli Anelli, non contaminata da immagini precostituite come queste; ma, un attimo dopo, basta pensare a quanto gli adattamenti cinematografici di Peter Jackson siano stati evocativi e abbiano fatto bene all’opera, per godersi il lavoro grafico del mite Tolkien e comprendere meglio quanto i suoi disegni e i suoi dipinti, per quanto rustici, siano solenni ed evocativi, un tutt’uno che non può far altro che arricchire la Terra di Mezzo nella mente dei lettori.

J.R.R._Tolkien_-_The_Hall_at_Bag-End_Residence_of_B._Baggins_Esquire_Colored_by_H.E._Riddett

2 pensieri su “110 fra disegni e dipinti di J.R.R. Tolkien: della Terra di Mezzo e oltre.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...