Senza internet né cellulare: come scoprivano il mondo “Le ragazze di campagna”? – Il Libraio

di Redazione Downtobaker

campagna

Essere una ragazza di campagna non è facile, soprattutto in un’epoca senza internet né cellulari e in cui le donne sono relegate tra le mura domestiche. Una riflessione sulla trilogia cult dell’autrice irlandese Edna O’Brien, che negli anni Sessanta ha fatto scandalo con i racconti della vita sregolata di Baba e Kate, due ragazze che scappano dalla campagna e vivono senza regole in città…

Oggi anche le ragazze di campagna (e di provincia) sanno cosa succede in città e, più in generale, nel mondo grazie a internet e agli smartphone, ma un tempo non era così facile. Solo cinquanta o sessant’anni fa in Irlanda, come in Italia, vivere fuori dalla città significava essere tagliate fuori dalla modernità, ancorate alle tradizioni e alle regole del villaggio.

via Senza internet né cellulare: come scoprivano il mondo “Le ragazze di campagna”? – Il Libraio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...