Vivere senza rimpianti – Internazionale

di Oliver Burkeman

schermata-2017-01-03-alle-13-28-37

Tra tutti i pensatori della storia, direi che Friedrich Nietzsche è uno dei migliori esempi del perché non dovremmo prendere i filosofi come modelli di vita (un altro è il cinico Diogene di Sinope). Nonostante avesse coniato il termine übermensch (superuomo), Nietzsche era una persona fragile, malaticcia e tormentata, che ebbe un ultimo crollo mentale dopo aver assistito al maltrattamento di un cavallo, e morì a 55 anni lasciando che a raccogliere la sua eredità fossero i nazisti, che sicuramente avrebbe disprezzato. Perciò, qualche tempo fa, sono rimasto perplesso nel trovarlo citato sulla rivista Pacific Standard dallo psicologo Edward Chang, come un esempio per vivere una vita intensa e senza rimpianti, “più utile di qualsiasi manuale di autoaiuto”. Forse avrete già notato che per molte persone, oggi, è importante…

via Vivere senza rimpianti – Oliver Burkeman – Internazionale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...