Eventi Letteratura Poesia

Alla poetessa americana Louise Glück il premio Nobel 2020 per la letteratura

da redazione

I versi della poetessa americana Louise Glück, appena insignita a Stoccolma del premio Nobel per la letteratura 2020. (Traduzione dall’inglese di Vincent Baker).


Ognissanti

Perfino ora questo paesaggio si assembla.
Le colline imbruniscono. I buoi
dormono nel loro giogo blu,
essendo i campi stati
raccolti per intero, i covoni
legati uniformi e ammucchiati sul ciglio della strada
tra i cinquefoglie, mentre la dentata luna sorge:

Questa è la sterilità
del raccolto o della pestilenza.
E la moglie affacciata alla finestra
con la mano tesa, come in pagamento,
e i semi
distinti, oro, chiamano
Vieni qui
Vieni qui, piccola

E l’anima striscia fuori dall’albero.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: