Racconti

I topi e i loro padroni

Motivi personali

Ieri, al consueto orario dell’aperitivo alle 19, ho condotto una nuova serata del reading La testa per intrigo. Questa volta, vista l’emergenza creata dalla pandemia di Coronavirus, l’appuntamento è andato in onda in diretta su Facebook con un video in streaming. Hanno preso parte, attraverso contributi video, alcuni amici fedelissimi della rassegna: Alessia Giani, Terry Passanisi, Sara Alzetta, Carlo Fritsch, Costanza Grassi, Pierpaolo De Flego, Margherita De Michiel e Francesco Facca.

Questa nuova versione del reading ha assunto il sottotitolo di “Resistenza creativa”. Il tema era la psicosi e per l’occasione io ho letto un mio breve racconto che ho scritto ieri. Lo pubblico qui.

I TOPI E I LORO PADRONI

di Corrado Premuda

“Qui non ce ne sono più.”

“Siamo sicuri? Nessun segno di vita? Allora possiamo andare in cucina e raccogliere tutto il cibo che troviamo. Ce ne sarà un sacco, vedrai: le scorte, non facevano che parlare…

View original post 509 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: