Letteratura

Scrittore fallito

Se continuiamo a tenere vivo questo spazio è grazie a te. Anche un solo euro per noi significa molto. Torna presto a leggerci e SOSTIENI DOWNTOBAKER

Il verbo leggere

Ogni incontro con un libro, specialmente se è stato scritto da un autore che non conosco, per me è una sorta di appuntamento al buio. Un amico di letture mi ha fatto il nome di Roberto Arlt così ora mi ritrovo seduta al tavolo con uno Scrittore fallito (Edizioni SUR, 2014). Questo bel tipo – guarda che copertina sgargiante – ha catturato subito la mia attenzione, ma ho come l’impressione di essermi cacciata nei guai: temo che non sia un personaggio raccomandabile…

Dopo una rapida occhiata alla postfazione, mi rendo conto di aver commesso un passo falso: Roberto Arlt è un tipetto sopra le righe e non è detto che questa antologia sia il modo migliore per iniziare a conoscerlo. Solo ora capisco di avere per le mani una raccolta dedicata a mettere in luce gli aspetti meno conosciuti della sua narrativa breve: non è l’opera…

View original post 1.186 altre parole

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: