Letteratura

Immaginare lo scenario: The Silence – DeLillo del Futuro

IL PROBLEMA DI GRENDEL

Rifiuti e rovine di un futuro possibile si accumulano nel sottosuolo e nello spazio interiore. Ghost operatives si affrontano per prendere possesso di un rischio morale eterno in un filmato con Hitler. La morte è invisibile, dopo un evento X collettivo, quello per l’individuo è casuale, fuori dalla banda osservabile dell’umano. Una setta, in una grotta greca, è vicina, convinta, di avere l’ultima prossimità all’Alfabeto profondo. Da una stella una vibrazione è un messaggio e potrebbe esserlo, c’è una soluzione ma è scavare una buca. La moneta di miliardi, dei triliardi, sfugge alla comprensione umana, in un distacco completo prima dalla società, poi dai suoi sacerdoti. Milwaukee è risparmiata dal fuoco atomico arancione in una guerra che è sul fronte interiore. E ancora, verso il punto in cui la coscienza torna alla Natura. Don DeLillo non scrive nulla che non sia apocalittico. «A scenario is an instrument for exploring possible…

View original post 1.559 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: