Cultura

Ode alla mascherina

Motivi personali

Non ci crederete, lo so, ma dopo aver riabilitato le tanto vituperate video lezioni, oggi spezzerò una lancia in favore di un accessorio diventato nel giro di qualche mese indispensabile, da molti odiato e da me spesso dimenticato a casa (non conto più le volte in cui sono dovuto rientrare di corsa dopo aver chiuso il portone). Parliamo quindi delle fastidiose mascherine che tutti dobbiamo ormai indossare. La mia non sarà una difesa di tipo medico-sanitario, sarà invece un’apologia di taglio estetico, per non smentirmi.

La serata direi che è propizia: è Halloween, i travestimenti non suonano strani.

Le mascherine appaiono per la gran parte di noi un orpello sgradevole a vedersi, qualcosa che ammazza l’espressione del viso, ingolfa chi la indossa e ne affatica i lineamenti. Indubbiamente la mascherina chirurgica, quella che è obbligatorio utilizzare in molti posti, bianca o azzurro-infermiere non è l’accessorio più elegante del mondo. Ma…

View original post 191 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: