Letteratura

5 belle poesie di Czesław Miłosz

La sottile linea d'ombra

Uno dei più grandi poeti contemporanei è Czesław Miłosz, grande pensatore e letterato polacco (come altri due poeti che io amo molto, Wisława Szymborska e Adam Zagajewski).

Ne abbiamo già parlato qualche volta, ma – nonostante abbia vinto il Nobel nel 1980 – da noi è abbastanza poco noto. Perciò mi sembra che sia giunto il momento di dedicargli un bel post! Qui trovate il link alla sua pagina di Wikipedia, per chi fosse interessato ad approfondire, mentre di seguito trovate la selezione di cinque tra quelle che, secondo me, sono le poesie più belle che abbia scritto (tutte nella traduzione di Pietro Marchesani).


Speranza
La speranza c’è, quando uno crede
Che non un sogno, ma corpo vivo è la terra,
E che vista, tatto e udito non mentono.
E tutte le cose che qui ho conosciuto
Son come un giardino, quando stai sulla soglia.
Entrarvi non si…

View original post 991 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: