Cinema Letteratura

Gli Anelli del Potere, S01-E04

La Grande Estinzione

Númenor, come Atlantide, verrà distrutta, sommersa dalle acque. Questo vede in un palantír la regina reggente Míriel, figlia di Tar-Palantír. La Caduta di Númenor avverrà in effetti di lì a poco, nell’anno 3319, per vicende così nefaste che forse vedremo rese in immagini nei prossimi episodi della serie (se gli scenaristi hanno osato farsene carico). Quello che invece emerge nell’episodio 4 è una riflessione costante e articolata sulle dinamiche di potere.

Cominciamo da Galadriel e Míriel: nel fondo si assomigliano, vedono la minaccia e agiscono per affrontarla, ma lo fanno in due modi diversi. Galadriel con l’intransigenza della verità, che è spina dorsale del personaggio nella declinazione Amazon, Míriel cedendo solo alla fine, dopo una lunga resistenza. Nonostante lei sappia che l’orizzonte si oscura, a lungo ritiene che l’esercizio del potere sovrano consista nel difendere il proprio popolo mentendogli. Mentendo sulla salute del padre, mentendo sul destino dell’isola, assecondando in…

View original post 596 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: