Non serve maltrattarsi per essere felici

da Redazione Downtobaker

felicita

“Addio tristezza! Dalle neuroscienze un nuovo metodo per guarire dalla ‘depressione moderna’” di Michel Lejoyeux affronta la delicata differenza tra la tristezza e la vera depressione, fornendo un metodo per affrontarle entrambe. Un capitolo del libro dedicato al tema del “burn out”.

La parola “depressione” viene spesso usata impropriamente per indicare un generico senso di tristezza ben diverso dalla vera e propria malattia; nel suo saggio-manuale Addio tristezza! Dalle neuroscienze un nuovo approccio per guarire dalla “depressione moderna” (Vallardi), Michel Lejoyeux analizza le differenze che separano la depressione vera e propria dalla tristezza e indica come liberarsi da quella generica sensazione di scontento che viene spesso confusa per malattia.

Lo psicologo francese, autore di altri saggi sull’argomento, spiega che la tristezza è un prodotto involontario del nostro cervello e, in quanto tale, può essere sconfitta; ma la grande novità introdotta dal libro è che per comb[…]

via Non serve maltrattarsi per essere felici – Il Libraio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...