Letteratura

FIORI PER ROBIN

La Grande Estinzione

SMARRIMENTO, DI RICHARD POWERS

Theodore Byrne è un astrobiologo. Il suo lavoro consiste nella creazione di modelli teorici di pianeti possibili, e di come la vita potrebbe su di essi esistere. Theodore Byrne traccia mappe immaginarie di pianeti che non esistono. Theodore Byrne inventa coordinate plausibili dove prima non c’era niente. La moglie di Theodore muore anzitempo lasciandolo solo con Robin, un bambino affetto da una forma di autismo che lo rende problematico. Le coordinate della vita di Theo vanno in pezzi. Eppure, la sua decisione è contro intuitiva, in quanto rifiuta le terapie farmaceutiche tradizionali. Per comunicare con il figlio, per creare un terreno comune su cui costruire un rapporto, Theo fa quello che sa fare meglio. Inventa le sue coordinate giorno per giorno, ma il lavoro gli riesce così così. Sì, perché la gestione di un bambino autistico non s’improvvisa.

Smarrisci le coordinate. Traccia una nuova mappa. Fallisci.

View original post 365 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: